Gregor Gysi sui risultati delle elezioni in Grecia

  • Posted on: 9 July 2019
  • By: Anonimo (non verificato)

Alexis Tsipras ha guidato il suo paese in un periodo difficile, per il quale personalmente desidero esprimere la mia gratitudine e rispetto a lui come Presidente del Partito della Sinistra Europea. Tuttavia, la maggioranza dei greci soffre ancora della massiccia austerità che il governo greco sotto Alexis Tsipras ha dovuto attuare per ricevere denaro. È necessario sottolineare di nuovo che la crisi del debito sovrano è stata inizialmente una crisi bancaria. Quando lo stato greco salvò le banche greche, salvò anche le banche francesi e tedesche. La politica europea della Troika del Fondo monetario internazionale, della Commissione europea e della Banca centrale europea ha imposto i regimi di austerità agli Stati sovrani con maggioranze democraticamente elette. Ciò è avvenuto sotto una significativa pressione del governo tedesco. Invece di rafforzare la Grecia, è stata indebolita. Questo ha indebolito anche l’economia domestica. Ciò di cui abbiamo urgente bisogno in Grecia, in Germania e in Europa è l’equità fiscale, una partecipazione finalmente adeguata di grandi società, banche, persone ricche e ben retribuite.
Gregor Gysi, presidente del Partito della Sinistra Europea