Umbria: il Prc non è presente alle elezioni regionali

  • Posted on: 2 October 2019
  • By: Anonimo (non verificato)

Alle prossime elezioni regionali in Umbria il Prc non sarà presente né col suo simbolo né all’interno di liste unitarie.
Il partito umbro ha lavorato per mesi alla costruzione di una coalizione civica, verde e di sinistra che esprimesse una o più liste e una propria candidatura autonoma alla presidenza della regione. È questo il deliberato anche dell’ultimo comitato politico regionale riunitosi lunedì… a pochi giorni dalla scadenza per la presentazione delle liste. La successiva decisione maggioritaria all’interno dell’aggregazione di confluire con la lista Sinistra civica verde nella coalizione Pd-M5S ha reso inapplicabile il deliberato del Cpr e quindi rifondazione non partecipa alle elezioni
La proiezione a livello regionale dell’alleanza parlamentare Pd-M5S-LeU ha prodotto una modifica della posizione dello schieramento autonomo per il quale il Prc umbro aveva lavorato. Prendiamo atto di questa situazione con rammarico ma con profonda comprensione del travaglio che attraversa il partito in Umbria.
Per quanto riguarda la collocazione del nostro partito la Direzione Nazionale ha assunto una posizione chiara di opposizione al nuovo governo per l’inadeguatezza del programma, il permanere dell’impianto neoliberista, la mancata svolta e discontinuità rispetto ai precedenti governi.La segreteria nazionale di Rifondazione Comunista