Omicidio Lorusso

  • Posted on: 11 March 2019
  • By: Anonimo (non verificato)

L’Osservatorio : l’11 marzo 1977 a Bologna,nel tentativo di respingere una provocazione di Comunione e Liberazione all’interno della Facoltà di Anatomia, Francesco Lorusso,militante di Lotta Continua viene ferito a morte da un carabiniere,di seguito i fatti come riferiti in Wikipedia :
Omicidio Lorusso                                                                                                                                                            …“Il carabiniere di leva ferma il mezzo, con un balzo scende dal camion, attraversa via Irnerio, nel mezzo della quale spara due colpi di Beretta, si porta poi davanti al portico sinistro di via Mascarella, si ferma nel punto dove inizia, all’altezza di un’auto parcheggiata, e spara altre quattro volte verso i dimostranti”.
In quegli stessi istanti, Lorusso fu colpito e riuscì a trascinarsi per qualche metro verso via Mascarella prima di cadere al suolo morente. Dalla perizia necroscopica si rilevò che «il proiettile penetra nella regione anteriore del torace, leggermente a sinistra della linea mediana, fuoriuscendo poi dalla faccia posteriore dell’emitorace destro.» Lorusso muore alle 13 circa. La sera stessa del giorno 11 marzo, alle ore 20:50, il carabiniere Tramontani fornì una dichiarazione spontanea sui fatti al sostituto procuratore Romano Ricciotti.