Vile aggressione durante la manifestazione del 23 marzo 2019

  • Posted on: 24 March 2019
  • By: redazione

Nel corso della bella manifestazione di sabato 23, si è consumato un episodio indecente
Roberto Martelli, storico dirigente sindacale romano e militante di Rifondazione Comunista , è stato aggredito-in quattro contro uno- da loschi personaggi che lo hanno gettato in terra procurandogli escoriazioni e contusioni.
Per noi del PRC simili comportamenti non hanno a che fare con nessuna dialettica politica, nè possono essere tollerati da alcuna realtà politica, sindacale e di movimento della nostra città.
Semplicemente si tratta di delinquenza comune, quale che sia il travestimento che indossa.
Non è la prima volta che Roberto , suo fratello Giuseppe ed altri compagni a loro vicini sono insultati aggrediti e minacciati, anche fuori da contesti politici, sempre da figuri dello stesso ambiente.
Possiamo però assicurare che sarà l ultima.
Solidarietà a Roberto, nessuna tolleranza verso provocatori e teppisti

Vito Meloni , Segretario del Partito della Rifondazione Comunista –Fed di Roma

Le compagne ed i compagni del Circolo PRC “Karl Marx –Centocelle”