Rifondazione Comunista

Che c’azzecca lo SPI-CGIL di Treviso con i fascisti ed i piani golpisti degli Stati Uniti?

  • Posted on: 23 January 2019
  • By: Anonimo (non verificato)

Pensavamo di averne viste abbastanza, ma al peggio non c’è mai fine. All’appello mancava che una struttura provinciale dello SPI-CGIL aderisse a una manifestazione a favore di un fascista e golpista venezuelano. Sono tempi confusi, ma non esageriamo. Pensavamo che il sindacato dei pensionati dovesse agire perchè i lavoratori vadano in pensione a 60 anni e per l’aumento delle pensioni. Ma pare che le priorità siano altre. Forse lo SPI-CGIL di Treviso non sa chi è Juan Guaidò ed il suo partito, Voluntad Popular, la parte più oltranzista dell’opposizione.

Bieca propaganda anti Chavez: In Regione Toscana Pd e Fratelli d’Italia appassionatamente insieme.

  • Posted on: 22 January 2019
  • By: Anonimo (non verificato)

Venerdì scorso il Presidente del Consiglio Regionale della Toscana, con il patrocinio della Regione stessa, ha organizzato la proiezione di un documentario che già dal titolo affronta la complessa questione venezuelana nell’epoca Chavez con l’approccio dell’estrema destra e del presidente americano Trump: “Chavismo: la peste del XXI secolo”. Sono intervenuti dopo la proiezioni vari esponenti politici: il presidente del Consiglio Regionale Giani (PD), l’europarlamentare Danti (PD), il deputato Donzelli (FDI) e il consigliere regionale Marcheschi (FDI).

Fusaro vs Linardi (Sea Watch): “Ong finanziate da Soros”

  • Posted on: 22 January 2019
  • By: Anonimo (non verificato)

 
L’Osservatorio : niente di nuovo da questo personaggio
riportiamo  da “ilfattoquotidiano.it” del 21/01/2019                                                                                                     l’articolo: Fusaro vs Linardi (Sea Watch): “Ong finanziate da Soros”

L’Italia ora annuncia la caccia ai latitanti

  • Posted on: 21 January 2019
  • By: Anonimo (non verificato)

L’Osservatorio : da tempo in Brasile ha trovato rifugio Pier Luigi Bragaglia, romano,membro dei NAR, condannato a 12 anni di detenzione e per 26 anni latitante fino al momento del suo arresto nel 2008.  P.G.Bragaglia ,titolare di un albergo e di un deposito di bevande,sposato con una donna brasiliana, viene arrestato per possesso di armi da fuoco (una pistola detenuta illegalmente) e documenti illegali ma non verrà mai estradato ottenendo lo status di rifugiato politico.

Pagine