Sabato (5 giugno 2021)  è stata una giornata importante, abbiamo partecipato ai presidi in sostegno della causa palestinese e di quella curda. Due popoli diversi, uniti dal medesimo sfruttamento e dalla medesima volontà di conquistare, con la lotta, lo spazio che meritano. Una battaglia comune, contro l'oppressione dell'imperialismo, che vogliamo combattere insieme.

PALESTINA LIBERA!

 
Il Partito della Rifondazione Comunista ieri (15/05/2021) è stata accanto alla comunità palestinese in lotta a Piazza dell'Esquilino.
 
FREE FREE PALESTINE!

In allegato il comunicato stampa relativo alle deposizioni in tribunale di Paolo Berdini e Virginia Raggi.

Rifondazione Comunista non plaude all’emendamento approvato in sede di conversione in legge del Decreto Sostegni.

 

News

Oscar Camps fondatore della ong Open Arms ha espresso con un tweet una verità che tutti gli ipocriti di centrosinistra fan finta di non vedere: “finora nel 2021 si registrano 811 morti quasi uguali a tutto il 2019 (918) e più di tutti i decessi registrati nel 2018 (793). Senza clamore mediatico, il tandem Draghi/Lamorgese sta facendo molto peggio di Conte/Salvini”.

Oggi saremo in piazza Esquilino a Roma per ricordare la vittoria del referendum contro la privatizzazione dell’acqua e il nucleare.
Il referendum è stato tradito dalle forze politiche di centrosinistra e centrodestra che non hanno proceduto alla ripubblicizzazione dell’acqua la cui gestione continua a essere affidata a spa e multiutilities quotate in borsa.

La sentenza del Consiglio di Stato boccia il ricorso del governo che aveva continuato sulla strada del governo Conte.

La notte scorsa a Tavazzano (LO) un presidio di lavoratori della logistica indetto dal SI Cobas per ottenere la riassunzione di lavoratori licenziati è stato vittima di un’aggressione con bastoni da parte di vigilantes che ha causato diversi feriti, tra cui uno che da una prima ricostruzione parrebbe grave e trasportato in codice rosso in Pronto soccorso.

Il Partito della Rifondazione Comunista sarà in piazza, accanto al Forum italiano dei Movimenti per l’Acqua e tante realtà sociali, comitati, associazioni e organizzazioni, per la manifestazione nazionale “Beni comuni, acqua e nucleare: indietro non si torna!” in programma a Roma sabato 12 giugno ore 15.30, Piazza dell’Esquilino, e invita tutt? alla massima partecipazione.

 

Materiali per la formazione

Presentazione del libro
Ne parliamo con

  • Isaia Mensi – Autore (*)
  • Lino Pedroni – Presidente ANPI Brescia
  • Dino Greco – Responsabile Prc Formazione

(*) ISAIA MENSI, un è Compagno di Villa Carcina (BS) classe 1950. Si laurea in Sociologia a Trento....

Nei giorni scorsi come Rifondazione Comunista abbiamo lanciato un appello “Praticare l’opposizione, costruire l’alternativa. Il tempo è ora” per aprire un percorso di discussione nel paese. Il...

di Dino Greco –
Capita talvolta che grandi rivolgimenti politici e sociali, malgrado coloro che ne sono stati protagonisti siano stati duramente sconfitti, producano i propri effetti a distanza, e...

Il comunismo italiano e il socialismo del XXI secolo
Iniziativa promossa da Futura Umanità.
Associazione per la storia e la memoria del Pci e della Fondazione Rosa Luxemburg
Con la partecipazione dell’Ars (Associazione per il rinnovamento della sinistra) e dell’Aamod (Archivio...

12-13 marzo 2021 di  Dino Greco –
Non vi è dubbio alcuno che il ventennio successivo alla Liberazione e al varo della costituzione repubblicana fu segnato più dall’anticomunismo che dall’antifascismo. La reazione delle classi dominanti, preoccupate del carattere di lotta di classe che...

Sabato (5 giugno 2021)  è stata una giornata importante, abbiamo partecipato ai presidi in sostegno della causa palestinese e di quella curda. Due popoli diversi, uniti dal medesimo sfruttamento e dalla medesima volontà di conquistare, con la lotta, lo spazio che meritano. Una battaglia comune, contro l'oppressione dell'imperialismo, che vogliamo combattere insieme.

PALESTINA LIBERA!

 
Il Partito della Rifondazione Comunista ieri (15/05/2021) è stata accanto alla comunità palestinese in lotta a Piazza dell'Esquilino.
 
FREE FREE PALESTINE!

In allegato il comunicato stampa relativo alle deposizioni in tribunale di Paolo Berdini e Virginia Raggi.

Rifondazione Comunista non plaude all’emendamento approvato in sede di conversione in legge del Decreto Sostegni.

 


 

 

News

Oscar Camps fondatore della ong Open Arms ha espresso con un tweet una verità che tutti gli ipocriti di centrosinistra fan finta di non vedere: “finora nel 2021 si registrano 811 morti quasi uguali a tutto il 2019 (918) e più di tutti i decessi registrati nel 2018 (793). Senza clamore mediatico, il tandem Draghi/Lamorgese sta facendo molto peggio di Conte/Salvini”.

Oggi saremo in piazza Esquilino a Roma per ricordare la vittoria del referendum contro la privatizzazione dell’acqua e il nucleare.
Il referendum è stato tradito dalle forze politiche di centrosinistra e centrodestra che non hanno proceduto alla ripubblicizzazione dell’acqua la cui gestione continua a essere affidata a spa e multiutilities quotate in borsa.

La sentenza del Consiglio di Stato boccia il ricorso del governo che aveva continuato sulla strada del governo Conte.

La notte scorsa a Tavazzano (LO) un presidio di lavoratori della logistica indetto dal SI Cobas per ottenere la riassunzione di lavoratori licenziati è stato vittima di un’aggressione con bastoni da parte di vigilantes che ha causato diversi feriti, tra cui uno che da una prima ricostruzione parrebbe grave e trasportato in codice rosso in Pronto soccorso.

Il Partito della Rifondazione Comunista sarà in piazza, accanto al Forum italiano dei Movimenti per l’Acqua e tante realtà sociali, comitati, associazioni e organizzazioni, per la manifestazione nazionale “Beni comuni, acqua e nucleare: indietro non si torna!” in programma a Roma sabato 12 giugno ore 15.30, Piazza dell’Esquilino, e invita tutt? alla massima partecipazione.